È un’iniziativa promossa dal Ministero della Salute, Centro Nazionale Trapianti e Associazioni nazionali di settore per coinvolgere le organizzazioni di volontariato, le istituzioni, gli enti pubblici o privati e le aziende nell’informazione sulla donazione degli organi, tessuti e cellule.

 

Entrare a far parte di Diamo il meglio di noi rappresenta una scelta di responsabilità sociale a favore della donazione di organi, un gesto di impegno civile e di attenzione per gli altri.
Perché aderire alla campagna comporta una serie di vantaggi e opportunità, quali:

  • Appartenere a un network nazionale di organizzazioni di volontariato, istituzioni, enti pubblici o privati e aziende;
  • Legare la propria mission e credibilità ad un sistema sanitario di eccellenza a livello europeo, che salva migliaia di vite l’anno;
  • Avere un continuo supporto nelle iniziative, progetti e attività connesse a Diamo il meglio di noi;
  • Partecipare agli eventi e agli appuntamenti organizzati dai promotori della campagna, presentando la propria realtà associativa, istituzionale o aziendale;

Ricevere una visibilità comunicativa, calibrata secondo le proprie esigenze e peculiarità

 

Possono presentare la domanda di adesione a Diamo il meglio di noi le organizzazioni di volontariato, le istituzioni, gli enti pubblici o privati, le aziende a carattere nazionale. Sono escluse quelle realtà la cui mission è apertamente in conflitto con le finalità della campagna e delle istituzioni promotrici.

Se hai visitato questo sito e vorresti aderire a Diamo il meglio di noi, puoi proporre alla tua organizzazione di volontariato, istituzione, ente pubblico o privato e azienda di partecipare alla campagna, compilando il form online

 

Presenta la richiesta di adesione, compilando il form online in ogni suo campo. La domanda sarà valutata da un’apposita commissione che fornirà un riscontro entro 30 giorni. La partecipazione a Diamo il meglio di noi sarà formalizzata da un’Accordo-quadro con il Centro Nazionale Trapianti.

 

Ogni organizzazione può decidere di organizzare una serie di azioni per promuovere la cultura della donazione al proprio interno; le attività possono essere modulate secondo le caratteristiche, gli strumenti di comunicazione ed esigenze dell’aderente. Qui di seguito suggeriamo alcune iniziative che possono essere intraprese e inserite nella voce “Progetto” della richiesta di adesione:

  • inserire sul sito internet dell’organizzazione uno dei banner di Diamo il meglio di noi che puoi scaricare nella sezione Materiali;
  • promuovere l’avvenuta adesione a Diamo il meglio di noi attraverso i propri canali e materiali di comunicazione; nella sezione Materiali ci sono anche le copertine per la pagina Facebook e il profilo Twitter;
  • inviare una mail a tutti i dipendenti, soci e sostenitori per comunicare l’adesione a Diamo il meglio di noi e per informarli su come dichiarare la propria volontà sulla donazione; nella sezione Materiali troverai una brochure che può essere allegata a questa informativa;
  • distribuire i materiali informativi (brochure e locandine) nel corso di eventi, manifestazioni o appuntamenti che riuniscono i dipendenti, soci e sostenitori; i materiali possono essere richiesti a cnt.diamoilmegliodinoi@iss.it;
  • dedicare un corner all’informazione sul tema della donazione e del trapianto in occasione di eventi, manifestazioni e iniziative dell’organizzazione aderente (ad esempio: convegno, meeting aziendale, evento sportivo, ecc…);

Puoi anche scrivere a cnt.diamoilmegliodinoi@iss.it per chiarire qualsiasi dubbio sulle iniziative e realizzare insieme un piano di attività condiviso.

 

L’uso del logo e di tutti i materiali di Diamo il meglio di noi è vincolato alla sottoscrizione dell’Accordo-quadro tra la realtà aderente e il Centro Nazionale Trapianti. Inoltre, non è possibile dare comunicazione interna o esterna dell’adesione alla campagna prima che sia stato sottoscritto l’Accordo-quadro tra le parti.

 

Il logo e tutti i materiali di Diamo il meglio di noi non possono essere associati ad attività di raccolte fondi e/o attività a scopo di lucro.

 

La partecipazione alla campagna non prevede in alcun modo iniziative di raccolta fondi e/o l’accettazione di donazioni per il sostegno. Aderire a Diamo il meglio di noi implica il contributo all’informazione sulla donazione di organi, tessuti e cellule, coinvolgendo la propria rete interna di dipendenti, sostenitori e soci.

 

Puoi aiutarci a diffondere Diamo il meglio di noi, condividendola sui tuoi canali social e seguendo la pagina Facebook della campagna www.facebook.com/Sonoundonatore/
Se hai un blog e vuoi caricare il banner della campagna, segnalacelo a cnt.diamoilmegliodinoi@iss.it

 

Al termine della partecipazione a Diamo il meglio di noi, ogni realtà aderente è tenuta a inviare al Centro Nazionale Trapianti una relazione sulle iniziative, eventi e attività svolte; i contenuti della relazione (testo, immagini, foto) saranno pubblicati nella sezione report attività.