Il 9 settembre 2017 a Berna in Svizzera si celebra la Giornata Europea per la donazione di organi

, l’annuale appuntamento promosso dall’EDQM (European Directorate for the Quality of Medicines & Healthcare) del Consiglio d’Europa per rafforzare l’informazione sui temi della donazione e del trapianto e per invitare gli europei a dire il proprio sì alla donazione.

Alla Bundesplatz di Berna, la Swisstransplant (Fondazione nazionale svizzera per il dono e il trapianto di organi) organizza una giornata di intrattenimento, con ospiti musicali e comici, e di approfondimento, con testimonianze dirette di pazienti e familiari di donatori. Per conoscere il programma completo, consulta questa pagina.

Gli organizzatori svizzeri della Giornata Europea hanno anche lanciato un appello per arrivare a 100.000 dichiarazioni di volontà espresse dai cittadini prima del 9 settembre; un contatore, aggiornato in tempo reale sul sito della manifestazione, calcola in anteprima quante persone ordinano una tessera di donatore, la stampano o la scaricano sull’app Medical ID per esprimersi a favore o contro la donazione di organi.

L’EDQM, che ci ricorda che ogni ora si inseriscono 5 pazienti in lista di attesa per il trapianto, ha realizzato dei materiali informativi dedicati (come questa brochure) e invita tutti gli europei a interagire sui social attraverso Facebook e Twitter utilizzando #organdonation e #bringbackhope