Dopo la ‘Partita del Cuore’ e il ‘Concorso ippico internazionale di Piazza di Siena’ la campagna ‘Diamo il meglio di noi’ farà tappa a Torino per l’importantissimo appuntamento con il Salone del Gusto, che si svolgerà dal 22 al 26 settembre e avrà come location l’intera città.

A differenza degli anni precedenti, in cui il Salone era stato ospitato all’interno degli spazi del Lingotto, quest’anno si è deciso di spostare l’intera manifestazione nelle piazze, nelle vie e sul lungofiume della città sabauda, un modo per far sentire queste aziende e i loro valori vicino alle persone e dare a tutti la possibilità di partecipare alle numerose degustazioni e agli incontri enogastronomici.

Un binomio, quello tra salute e corretta alimentazione, stretto a tal punto che circa il 65% delle aziende private

che hanno aderito a ‘Diamo il meglio di noi’ provengono dal settore merceologico ‘food’. Tra queste la Lurisia beverage (acqua, chinotto aranciata, gazzosa) , partner della campagna ‘Diamo il meglio di noi’ e main sponsor del Salone del Gusto, ha messo a disposizione della campagna uno spazio, nella centrale Piazza Castello, dove poter informare e sensibilizzare i visitatori sul tema della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule.

Sarà un punto di incontro per donatori, trapiantati, medici e associazioni del settore. Uno spazio dove i partner della campagna potranno incontrarsi, raccontare perché hanno scelto di aderire a ‘Diamo il meglio di noi’ e descrivere le attività intraprese all’interno delle loro realtà per supportare la campagna di sensibilizzazione alla donazione di organi, tessuti e cellule.

Il Centro Nazionale Trapianti sarà presente con attività didattiche per avvicinare i più piccoli al tema della donazione, con la distribuzione di materiali informativi e con una serie di incontri con i media per dare visibilità alla campagna e coinvolgere il maggior numero di persone perché, come sottolinea Alessandro Invernizzi (ad di Lurisia):

“Viviamo in un mondo economico, dove gran parte del motore sociale è legato alle aziende, e Lurisia crede che queste aziende debbano prendersi la responsabilità sociale di agire per migliorare la società. Nel mondo che vorremmo, il donare è sicuramente una cosa importantissima, e donare parte di noi è un valore assoluto. Abbiamo quindi deciso di inserire nel programma delle attività che svolgeremo durante la manifestazione Terra Madre e Salone del Gusto 2016, diversi momenti per promuovere il progetto “Diamo Il meglio di noi”.