Farinetti (ad Eataly): Entusiasti di aderire a Diamo il meglio di noi. La donazione degli organi è un tema delicato e vitale.

eataly-pa1

Pubblichiamo una dichiarazione dell’amministratore delegato di EATALY Francesco Farinetti che, dopo l’adesione della sua azienda alla campagna del Ministero della Salute in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti, ci ha voluto spiegare le ragioni di questa scelta: ‘Eataly è entusiasta di aderire alla campagna “Diamo il meglio di noi” facendosi portavoce, tra i suoi ragazzi e ragazze, dell’importanza della donazione degli organi. Dopo esserci coordinati con il team del progetto, ci siamo resi conto della delicatezza e dell’impegno di questa iniziativa, e di quanto questo tema sia estremamente delicato e, davvero, vitale. La nostra azienda è sempre attiva nel sostegno di iniziative di senso civico e valore civile e aderendo al progetto “Diamo il meglio di noi” promuove e divulga tutte le informazioni necessarie affinché sia chiara l’importanza del “donare gli organi”, una scelta consapevole e capace di cambiare la vita delle persone’.