Al Bano e Brignano alla ‘Biciclettata del cuore’ per i bambini trapiantati

LAPR1349

Grande successo ieri a Roma per la ‘Biciclettata del cuore’, una manifestazione organizzata dal Centro Nazionale Trapianti come primo appuntamento di ‘Diamo il meglio di noi’, campagna di comunicazione del Ministero della Salute nata con l’obiettivo di creare attenzione e interesse sul tema dei Trapianti e della donazione di organi.

La manifestazione, che ha fatto da preludio alla ‘Partita del cuore’ giocata in serata allo stadio Olimpico, ha visto la partecipazione del Ministro della salute, del Direttore Generale del Centro Nazionale Trapianti, dei bambini trapiantati dell’ospedale Bambino Gesù, di  una rappresentanza di ragazzi dell’As Roma ciclismo e di una delegazione dell’Avis, oltre naturalmente ad una grande quantità di persone che non hanno voluto mancare a questo importante momento.

Un lungo serpentone colorato di bianco e arancione che si è snodato sul lungofiume pedalando dalla partenza, fissata all’altezza dell’Isola Tiberina, fino al Ponte della Musica, dove nei pressi dello stadio era stato organizzato un punto ristoro con bevande e altri generi di conforto . Un momento per riflettere e soprattutto per stare insieme in allegria ricordando l’importanza e la necessità di fare squadra davanti a queste sfide che coinvolgono tutti, trapiantati e donatori.

La pedalata è stata seguita dalle telecamere della Rai con la troupe della trasmissione ‘La vita in diretta’ e dall’agenzia di stampa DIRE (media-partner della campagna) e ha avuto come testimonial d’eccezione il cantante Al Bano e il comico Enrico Brignano, che hanno partecipato alla pedalata, oltreché di Gianni Morandi che ha accolto i bambini all’arrivo per dargli il benvenuto allo stadio.